Le qualità di un buon ascoltatore

9 Maggio 2016

qualità

Capita spesso di avere tanti pensieri per la testa, a volte non molto chiari nemmeno a noi stessi, e di sentire il desiderio di parlarne con qualcuno per poi lamentarci del fatto che in pochi siano capaci di sedere ed ascoltare quello che abbiamo dentro; ma noi, al loro posto, cosa faremmo?

L’amicizia, dunque, degenera in egoismo sociale.

Essere un buon ascoltatore è una delle doti più incantevoli che una persona possa possedere, eppure pochi di noi sanno come esserlo, non per malignità ma perché nessuno ce lo ha mai insegnato e, non di meno, nessuno ci è mai stato a sentire a sua volta. Per questo motivo ci presentiamo nei vari contesti sociali desiderosi di parlare piuttosto che ascoltare, desiderosi di conoscere nuove persone ma riluttanti a starle a sentire. L’amicizia, dunque, degenera in egoismo sociale.

Questo interessante video che ci mostra una breve quanto esatta analisi di ciò che si nasconde dietro le molteplici interazioni sociali al giorno d’oggi. Ci vengono inoltre illustrati quattro punti chiave che fanno di alcune persone degli splendidi ascoltatori.

 

Buona visione!

 

 

 

Aree Tematiche
Cultura Entertainment Psicologia Youtube
Tag
lunedì 9 maggio 2016 - 12:49
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd