I limoni mutanti, la polizia in Thailandia e i rimborsi sul carburante - #bonsaikitten -

limone mutante

Dovremmo esser in quel periodo dell’anno in cui tutti sono più buoni e ci si sente generosi, quindi in teoria le bufale e la disinformazione online dovrebbero pigliarsi un bel periodo di vacanza, peccato che non sia così, e che le testate che diffondono notizie false online si moltiplichino senza sosta.

Al momento oltre alle testate accreditate che spacciano bufale di media intensità ne sono spuntate come funghi altre che vuoi per satira vuoi per protesta inventano notizie di sana pianta, le due più note al momento si chiamano Giornale del corriere/Corriere del mattino, entrambe gestite dallo stesso gruppo di persone. 

 

 

Ma perché si crea una testata che pubblica notizie inventate?

Beh i ragazzi dietro le due testate ne avevano parlato con me online qualche tempo fa dopo che li avevo sbugiardati domandandomi il perché dei loro siti.

Sembra che siano un gruppo che stufo delle bufale rigirate sui social network da amici e parenti abbiano deciso di creare da soli le notizie per poter poi dire all’amico che la condivideva “L’ho inventata io”.

Peccato che (IMHO) la cosa sia sfuggita di mano un bel po’, e ora le loro notizie vengano seppur false vengono pubblicate anche su testate “serie” questo dovrebbe dircela lunga sulla professionalità del giornalismo italiano.

Una delle ultime bufale che avevano prodotto è stata quella sulla carne di cane da oggi consumabile ed acquistabile in Italia, la storia è stata trattata perfino dai ragazzi della trasmissione Decanter (RAI), che dopo svariate segnalazioni hanno provveduto a cancellarne qualsivoglia traccia dai propri siti online, ma senza pubblicarne una smentita (e questo sempre per rimarcare che io faccio questa cosa per hobby, loro sono pagati).

Comunque, come sempre, qui trovate le bufale più clikkate della scorsa settimana…

 

 

I limoni mutanti

ACARO-TERREFUOCHI

Gira questa foto dove si vede chiaramente un limone uscito fuori da un film di Alien, il post che l’accompagna attribuisce la cosa all’inquinamento della zona, come tanti servizi TV ci hanno mostrato… ma, c’è un ma grosso come una casa…
Non è colpa dell’inquinamento, si tratta dei “danni” causati da un comunissimo acaro della frutta, l‘Eriophyes sheldoni, basta cercare su Google andare su immagini per trovare migliaia di foto a riguardo… e basterebbe conoscere un minimo di agronomia per sapere che la stessa cosa succede in campi perfettamente puliti e non inquinati.

 

 

 

La polizia e i manifestanti

Prima dei Forconi e dei poliziotti senza casco italiani lo pseudo giornalismo da web ci aveva regalato altre occasioni in cui si sosteneva esser prossimi al colpo di stato (anche se non in Italia), come in questa foto che arrivava dalla Thailandia:

 

thailandia

 

ci vogliono due minuti per capire che è una boiata, due minuti di verifiche su Google per trovare un piccolo pezzo in italiano scritto dall’ANSA, due minuti che l’idiota che ha messo in circolazione la foto non ha avuto voglia di perdere…. è un idiota, non scusatelo, mandatelo pure a quel paese…

Thailandia, governo: polizia si ritiri (ANSA) – BANGKOK, 3 DIC – Il governo thailandese ha ordinato alla polizia dispiegata a Bangkok contro le proteste antigovernative di ritirarsi, per evitare violenze. Migliaia di manifestanti sono stati autorizzati ad avvicinarsi alla sede del Governo e della Polizia metropolitana. Gli agenti si sono seduti e hanno lasciato che i manifestanti attraversassero le barricate di cemento verso gli edifici. Nei giorni scorsi la polizia aveva invece usato lacrimogeni e canni d’acqua contro le proteste.

 

 

 

E concludo con la più classica delle notizie inventate, ha circolato molto la scorsa settimana e ora sembra essersi sopita, sto parlando del…

 

Bonus Carburante

 

BENZINA-AGEVOLAZIONI

Sta girando questa bella notizia che racconta di come il governo abbia deciso di regalare agevolazioni sul costo della benzina sotto il periodo delle feste natalizie.

La notizia è una sòla, di quelle grosse, creata oltretutto dai nostri amici del corrieredelmattino/giornaledelcorriere e messa in circolazione per primi da loro; successivamente se ne sono appropriate altre testate, e i ggiovani bufalocomicari hanno deciso di lasciarla andare libera come bufala, inserendo come fonte proprio Vnews24 (anche se loro in realtà l’avevano appunto copiata dai bufalocomicari).

Ma tristemente la crisi ha colpito in pieno, e notizie come questa sono destinate a fare il giro del web, peccato che si tratti di pura disinformazione, fatta benissimo, perché si parte da una cosa vera, in Basilicata esiste quest’agevolazione, ma vale solo per i residenti appunto della Basilicata patente muniti, che dire una bella bufalona, e c’è gente che la continua a condividere ancora oggi, ovviamente la testata VNews24 che per seconda ha dato risalto alla notizia ben si è guardata dal correggere il proprio pezzo anche dopo che tanti hanno segnalato la bufala.

Sempre gente che la professionalità non sa nemmeno dove stia di casa…

 

 

 

Un po’ di propaganda con il link al nostro blog e il link alla nostra paginetta Facebook per rimanere sempre aggiornati: Bufale un tanto al chilo. Da poco inoltre abbiamo aperto anche una paginetta su G+ dove sto pubblicando le bufale più vecchie trattate all’inizio solo su Facebook.

 

Bonsaikitten è la rubrica di Lega Nerd che tenta di smascherare le peggiori bufale in circolazione su internet.
Aree Tematiche
Attualità Cazzate Cultura Guide Natura Politica Real Life Scienze
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd